EXTRA SOCIAL

Conte ha deciso: altro che PSG, ecco dove allenerà nel 2023

Scritto da Staff CS  | 

Antonio Conte nelle prossime settimane potrebbe decidere il suo futuro nonostante i primi rumors di mercato che portano il tecnico salentino in Francia, più precisamente al PSG

Calciomercato, nuova squadra per Conte? Ecco la verità

Antonio Conte potrebbe cambiare squadra durante il calciomercato estivo? Dalla Francia sono sicuri della volontà del tecnico di lasciare il Tottenham al termine della stagione e con il PSG sarebbero già stati avviati i contatti con il nuovo club.

Il futuro di Pochettino, però, non è legato a quello di Conte nonostante la società sta cercando di individuare il sostituto sulla panchina del PSG. Una chiara presa di posizione che porterà la società francese a valutare altri profili, con Antonio Conte che potrebbe addiriturra rimanere al Tottenham anche la prossima stagione.

Tottenham-Conte: nessuna clausola presente sul contratto

Secondo quanto raccolto dalla redazione, dopo averlo portato agli Spurs, il direttore sportivo Fabio Paratici non ha intenzione di far partire Conte dopo alcuni mesi: c’è voglia di continuare il progetto insieme con l’obiettivo di portare il Tottenham il più in alto possibile.

Tra l’altro, stando ad indiscrezioni raccolte, non ci sarebbe nessuna clausola pro Conte, con l’allenatore che si può liberare a fine stagione dal Tottenham.

Il futuro di Conte al Tottenham sembra essere già scritto: su Conte-PSG sembra materializzarsi l’impossibilità di un trasferimento in Francia durante il calciomercato estivo. Ma qualora il PSG accontentasse le richieste dell’ex allenatore della Juve con un’offerta monstre, Conte, il Tottenham e Paratici si siederanno a tavolino per discuterne.

Le ultime su Conte

Come ben sappiamo, il calciomercato regala sempre molte sorprese e Conte già in passato ha “stracciato” i contratti con Juventus e Inter.

Proprio per questo motivo, bisogna attendere il termine della stagione per capire se Conte continuerà la sua avventura in Inghilterra oppure alla fine deciderà di trasferirsi al PSG e accettare la super offerta del presidente Al-Khelaifi desideroso di rilanciare il club transalpino alla conquista del tetto d’Europa.