AMICI E COMPAGNI

Juve, Chiesa e Vlahovic di nuovo insieme: tutta la gioia dell'esterno azzurro

Scritto da Andrea Sperti  | 

Dusan Vlahovic e Federico Chiesa torneranno a giocare insieme nella Juventus, sebbene questo sarà possibile dalla prossima stagione visto l'infortunio dell'esterno della Nazionale Italiana, che qualche giorno fa ha subito un delicato intervento al ginocchio.

I due sono amici fuori dal campo ed hanno disputato tante gare insieme con la maglia della Fiorentina. Federico e Dusan si conoscono alla perfezione ed anche in campo potranno far valere la loro amicizia per sognare insieme ai tifosi della Juventus. 

QUANTO HANNO GIOCATO INSIEME NELLA FIORENTINA?

“Fin da quando sono arrivato a Firenze, lui era già mostruoso, abbiamo un rapporto bellissimo e gli auguro tutto il meglio”, Dusan Vlahovic ha parlato così qualche mese fa ai microfoni di DAZN del suo compagno di squadra alla Fiorentina. 

Il 26 settembre del 2018 Pioli, allora tecnico della Fiorentina, era sotto di un gol nel finale a San Siro contro l’Inter ed a pochi minuti dalla fine ha tolto Benassi buttando nella mischia Vlahovic per permettergli di assaporare l'aria del grande calcio. Nonostante il serbo segnasse con regolarità in Primavera, in quella stragione non ha trovato troppo spazio, al contrario del suo amico e compagno di squadra che ha chiuso l'annata con sei gol all'attivo tra campionato e coppa. 

La stagione seguente è scivolata via tra alti e bassi. Il miglior momento della stagione? Sampdoria-Fiorentina del 16 febbraio 2020. Fiorentina in campo sempre col 3-5-2, davanti Chiesa e Vlahovic. Finì 5-1 per i gigliati, con una doppietta dell’italiano e una del serbo. 

Nella stagione successiva Chiesa è andato via quasi subito mentre il talento di Vlahovic è esploso a tal punto da portarlo alla Juventus.