IDEA PAZZESCA

Dalla Francia: Deschamps verso la conferma. Zidane guarda ad un club di Serie A

Scritto da Staff CS  | 

Il Mondiale l'ha seguito in tv, dalla Spagna dove vive. Nonostante i vari inviti a recarsi a Doha, magari solo da semplice tifoso, che non sarebbe mai stato. Almeno agli occhi del mondo mediatico. Perché si chiama Zidane e perché in finale c'era quella Francia che sogna di allenare. Sarebbe stato inopportuno, soprattutto alla luce del risultato finale. Anche se la sconfitta non ha fatto che consolidare la posizione di c.t. Deschamps. E così Zidane deve iniziare a guardarsi intorno. Con un occhio di riguardo alla Juventus.


RINNOVO DD

Lo scrive l'Equipe stamane, dedicando all'ex fuoriclasse bianconero un articolo che ne soppesa le prospettive di carriera. Da quando ha lasciato il Real Madrid, un anno e mezzo fa, Zidane è diventato automaticamente il candidato ideale per la successione di Deschamps. Più di un'ipotesi, visto che il presidente federale, pur negando ogni contatto con Zizou, ha comunque evitato di rinnovare il contratto all'attuale c.t. prima del torneo in Qatar, fissandogli come obiettivo minimo la semifinale. Deschamps è andato ben oltre e si è conquistato la libertà di scegliere dopo aver sfiorato quel bis riuscito solo a Vittorio Pozzo. Anche il presidente della Repubblica Emmanuel Macron vuole che Deschamps resti, e il rinnovo è già pronto, magari fino al prossimo Mondiale.

PREFERENZA ZZ

Zidane quindi inizierà a valutare altre prospettive. Non il Psg, secondo l'Equipe, che a suo avviso non sarebbe ben strutturato. Dopo aver rifiutato varie offerte dal Manchester United, potrebbe invece prendere in considerazione una chiamata dalla Juventus: “Un progetto che può attirarlo”, precisa l'Equipe. Anche se si tratta di una “possibilità non all'ordine del giorno”, Zidane darà in ogni caso priorità a un Paese e un campionato che già conosce. Serie A e l'Italia, dove giocò per un quinquennio, gli sono sicuramente familiari.