GIOVENTÙ

Promozione e Nazionale: ecco il futuro del calcio italiano

Scritto da Andrea Sperti  | 

Nicolò Fagioli e Caleb Okoli rappresentano il futuro del calcio italiano ed in questa stagione hanno conquistato la promozione in Serie A con la Cremonese. Il primo è di proprietà della Juventus mentre il secondo dell'Atalanta. Entrambi vogliono giocarsi le loro carte anche nel massimo campionato italiano. 

Memeh Caleb Okoli è un difensore Cremonese che ha giocato nella maggior parte delle partite del club in Serie B nel 2021/2022, avendo collezionato 25 presenze, per un totale di 2206 minuti. É stato scelto nell'11 iniziale in 25 presenze, su 35 giornate.

L'ultima presenza di Okoli risale al 2 aprile, contro Reggina. In quella gara ha fornito un assist vincente nel pareggio per 1-1. In questa stagione il difensore ha registrato 1 assist. Ha ricevuto 7 cartellini gialli.

La trasferta contro il Crotone, il 25 aprile, sarà la prossima sfida di Serie B per Cremonese, che ha 66 punti e occupa il 1° posto.

Nell'ultima stagione con SPAL in Serie B Okoli ha collezionato 16 presenze, gare in cui ha realizzato 1 gol.

Il difensore è passato a giocare in prestito con Cremonese nel luglio 2021. In precedenza giocava per l'Atalanta, per cui non ha collezionato alcuna presenza in campionato, dopo aver raggiunto il club nel dicembre 2018.