LA COPPIA DEL MOMENTO

Musica, amore e famiglia: i Morata sempre più innamorati

Scritto da Andrea Sperti  | 

Alice Campello ed Alvaro Morata sono ormai marito e moglie da diverso tempo, eppure tra di loro la passione non è mai diminuita ed i due non smettono di dichiarare il loro amore attraverso i social.

Oggi l'attaccante della Juventus ha voluto dedicare una canzona alla propria amata, giocando e scherzando con lei direttamente dall'abitacolo della sua Ferrari. 

Ecco di seguito la foto che testimonia quanto abbiamo raccontato:

IL RITORNO ALLA JUVENTUS 

Il 22 settembre 2020, dopo quattro anni, fa ritorno alla Juventus in prestito oneroso per 10 milioni di euro. Cinque giorni dopo fa il suo secondo debutto con i colori bianconeri, nella gara finita in parità contro la Roma (2-2). Il 17 ottobre ritorna anche al gol, realizzando la marcatura del pareggio per 1-1 in casa del Crotone; si ripete tre giorni dopo, firmando la prima doppietta in carriera in Champions League sul terreno della Dinamo Kiev. Il successivo 4 novembre bagna con un'altra doppietta, nella vittoria per 4-1 sul campo del Ferencváros, ancora in Champions, il traguardo delle 100 presenze in maglia juventina. Il 24 novembre, nella gara di ritorno contro il Ferencváros, realizza l'ennesima rete con la maglia bianconera in Champions, eguagliando il suo record di gol in una stagione in tale competizione (5). Il 2 dicembre va di nuovo in rete nella gara di ritorno contro la Dinamo Kiev all'Allianz Stadium (finita 3-0 per i padroni di casa), eguagliando così il record di gol segnati da un bianconero nelle fasi a gironi della Champions League (6), precedentemente fissato da David Trezeguet nella stagione 2001-2002.

Termina la stagione vincendo la Supercoppa contro il Napoli 2-0 (segnando il secondo gol dei suoi) e Coppa Italia per 2-1 contro l'Atalanta, mettendo a referto 20 reti tra campionato e coppe. In Serie A ha realizzato due doppiette: una alla Lazio il 6 marzo (3-1), l'altra il 23 maggio all'ultima giornata in casa del Bologna, con cui ha consentito ai bianconeri di raggiungere il quarto posto e di andare in Champions League.

Il 15 giugno 2021 il prestito viene esteso per un'altra stagione.