THIS TIME FOR AFRICA

Discovering Ruanda: il campione del mondo che viaggia nella giungla

Scritto da Staff CS  | 

Il Ruanda è un Paese dell'Africa orientale senza sbocco sul mare con un paesaggio verdeggiante e montuoso. Il famoso Parco Nazionale dei vulcani ospita gorilla di montagna e cercopitechi dorati. 

Nel parco sorge il monte Karisimbi, alto 4507 m, e altri quattro vulcani ricoperti di foreste. A sud-ovest si trova invece il Parco Nazionale di Nyungwe, che ospita un'antica foresta pluviale di montagna, habitat di scimpanzé e altri primati.

Lì in questo momento si trova Robert Pires. L'ex centrocampista dell'Arsenal  ha fatto parte della Nazionale francese che ha conquistato il campionato del mondo 1998 e il campionato d'Europa 2000. Con la maglia della Nazionale ha totalizzato 79 presenze firmando 14 goal.

Curiosamente, Pires è stato al centro di una controversa dichiarazione del commissario tecnico della nazionale transalpina Raymond Domenech che, appassionato di astrologia, non avrebbe riposto fiducia nel calciatore non solo per scelte tecniche ma anche per il fatto che fosse nato sotto il segno dello scorpione.