A TESTA ALTA

Continua a segnare a raffica, la gente lo critica: lui se la canta in macchina

Scritto da Staff CS  | 

Missione compiuta per la Lazio di Sarri, che batte 1-0 l'Udinese in Coppa Italia dopo i supplementari e accede ai quarti di finale dove affronterà il Milan

In avvio pericoloso due volte Muriqi di testa, ci prova anche Samardzic. Dopo l'intervallo resta negli spogliatoi Zaccagni in seguito allo scontro con Success, che impegna Reina attento anche su Beto. Nel finale Silvestri e Udogie trascinano il match ai supplementari, dove Arslan prende il palo e il solito e immenso Ciro Immobile la decide col pallonetto al 106'.

Un altro gol, un altro tassello per un attaccante che con i suoi numeri sta dimostrando di essere uno dei più grandi in Europa. E, intanto, c'è qualcuno che lo critica… c'è qualcuno che cerca una punta per la nazionale. Ciro, intanto, se la canta in macchina il giorno dopo aver segnato l'ennesimo gol: “Good Morning”.