TRISTE

Ternana, il giudice sportivo lo blocca per tre giornate: lui chiede scusa così sui social

Scritto da Staff CS  | 

L'ingenuità contro il Cosenza costerà tre giornate di squalifica al capitano Marino Defendi. Il centrocampista della Ternana - attraverso il proprio profilo Instagram - ha chiesto scusa a tutti: 

“Sono molto dispiaciuto per la squalifica ricevuta a causa dell’espulsione di sabato. Non è stato un gesto violento, bensì istintivo, ma comunque sbagliato. Mi scuso con la società, con i compagni ed i tifosi rossoverdi. Un abbraccio sinceri a tutti dal vostro campitano. Forza Fere!”