DIVIETO

Niente alcolici negli stadi: ecco dove

Scritto da Andrea Sperti  | 

Come riportato da Calcio & Finanza, la FIFA ha deciso di non vendere alcolici negli stadi del Qatar durante i Mondiali di calcio del 2022. Secondo quanto riporta Reuters, le tribune degli stadi della Coppa del Mondo del Qatar saranno alcol free. La vendita di birra sarà consentita al di fuori degli stadi solo prima e dopo alcune partite.

“I piani sono ancora in fase di definizione, ma al momento la situazione è che i tifosi potranno bere birra prima di entrare nello stadio e dopo averlo lasciato, ma non sarà venduta nelle arene durante le partite”, ha detto a Reuters una fonte che ha familiarità con la situazione.

I Mondiali 2022 saranno la prima edizione in un paese musulmano con severi controlli sull’alcol, il che rappresenta una sfida per gli organizzatori di un evento spesso associato al bere e sponsorizzato da marchi globali produttori di birra.

Il campionato mondiale di calcio 2022 o Coppa del mondo FIFA 2022 (in arabo: 2022 كأس العالم الفيفا - Kas alʿaalam alfifa 2022, in inglese: 2022 FIFA World Cup), noto anche come Qatar 2022, sarà la 22ª edizione del campionato mondiale di calcio per squadre nazionali maggiori maschili organizzato dalla FIFA, la cui fase finale si svolgerà in Qatar dal 21 novembre al 18 dicembre 2022

Sarà l'ultima edizione del torneo a prevedere la partecipazione di sole 32 nazionali, poiché dal 2026 il mondiale verrà esteso a 48 squadre. Nel luglio 2018 il presidente della FIFA Gianni Infantino non aveva escluso che questo allargamento potesse già avvenire proprio in questa edizione del mondiale, ma l'idea è stata successivamente scartata

Per la prima volta nella storia dei mondiali, la competizione non si disputerà nei mesi di giugno e luglio ma in quelli di novembre e dicembre, cioè nel periodo autunnale dell'emisfero boreale. Questa novità è dovuta al fatto che, svolgendosi il torneo in una zona molto calda, nel periodo estivo le temperature sarebbero proibitive