CASO CHIUSO

Molestò giornalista in diretta dopo Empoli-Fiorentina: condannato a un anno e mezzo

Scritto da Staff CS  | 

Un anno e mezzo per violenza sessuale per Andrea Serrani, il ristoratore marchigiano che molestò in diretta al termine di Empoli-Fiorentina la giornalista Greta Beccaglia fuori dallo stadio Castellani. Il giudice ha disposto la sospensione della pena per cinque anni subordinandola alla partecipazione dell'imputato a percorsi di recupero. Era la sera del 27 novembre 2021 e la reporter stava lavorando all'esterno dello stadio quando all'improvviso si è sentita palpare. 

Serrani ora dovrà risarcire la giornalista, ma intanto verserà una provvisionale di 15mila euro. Indennizzi per 10mila euro complessivi sono stati stabiliti anche a favore dell'Ordine nazionale dei giornalisti e all'Associazione della stampa nazionale e toscana.