CAOS TOTALE

Caso spogliatoi, le scuse dell’Italia e il 'giallo' del video social girato per vendetta

Scritto da Staff CS  | 

Ha fatto scalpore, in seguito alla sconfitta della Nazionale italiana contro la Macedonia del Nord e la conseguente esclusione dal Mondiale, lo spogliatoio utilizzato al Barbera di Palermo e lasciato in condizioni di sporcizia inammissibili per dei professionisti come quelli azzurri.

Ieri sono arrivate le scuse i Mancini e Bonucci oltre che della Federazione, ma qualcosa non torna. "Alcune cose non ci appartenevano" ha precisato ieri la Figc, e il riferimento è ad alcuni cannoli spiaccicati oltre a delle bucce di banana rinvenute dentro alla stanza. 
 

Il sospetto è che il filmato fatto circolare, sia stato girato per vendetta, organizzata da chi aveva chiesto un esagerato numero di magliette e altri indumenti in regalo. Al di là di questo "giallo", la figuraccia resta e le scuse sono davvero il minimo sindacale. A riportarlo è Il Corriere della Sera.