LA STORIA

In Brasile un calciatore è stato arrestato prima del fischio d'inizio

Scritto da Staff CS  | 

Una storia pazzesca arriva direttamente dal Brasile. 

Il giocatore del Ferroviário, Eder Lima è stato arrestato sabato pomeriggio pochi istanti prima della gara contro il Campinense, match valido per il 15° turno del campionato brasiliano di Serie C. 

Il motivo? Il difensore ha mancato il pagamento degli alimenti negli scorsi mesi.

Sorprendente è il tempismo con cui è avvenuto il tutto. Nel momento in cui le squadre si erano schierate per l'inno nazionale brasiliano, tre agenti della polizia sono entrati attraverso il tunnel dell'Estádio Amigão a Campina Grande, si sono avvicinati al giocatore e lo hanno portato immediatamente in questura.

«Siamo stati colti di sorpresa. L'ufficio legale del club è in contatto con l'avvocato privato dell'atleta, che si stava già occupando del caso» ha comunicato, poi, il Ferroviário con una nota ufficiale