PER I TIFOSI

"Ci rivedremo per vincere insieme": ecco il messaggio del difensore bianconero

Scritto da Andrea Sperti  | 

Leonardo Bonucci, difensore della Juventus, ha voluto ringraziare i tifosi bianconeri attraverso un lungo messaggio su Instagram. Ecco di seguito le sue parole ed il suo post:

"A voi, che ci avete fatto sentire la vostra vicinanza anche quando non potevate essere fisicamente al nostro fianco 

A voi, che siete tornati allo Stadium con ancora più amore e carica 

A voi, che siete stati pazienti e incisivi non soltanto quando necessario 

GRAZIE, ci rivedremo nel Nostro Stadio per tornare a vincere INSIEME". 

Nella sua carriera ha vinto nove campionati di Serie A, di cui uno con l'Inter nel 2005-2006 e otto con la Juventus (sei consecutivi dal 2011-2012 al 2016-2017 e altri due nelle stagioni 2018-2019 e 2019-2020), club quest'ultimo a cui ha legato la maggior parte della carriera e con cui si è aggiudicato anche quattro Coppe Italia (tre consecutive dal 2014-15 al 2016-17 e ancora nel 2020-21) e cinque Supercoppe di Lega (2012, 2013, 2015, 2018 e 2020), disputando inoltre due finali di UEFA Champions League (2015 e 2017); in precedenza, con la squadra nerazzurra aveva vinto, a livello giovanile, un Campionato Primavera (2006-07) e una Coppa Italia Primavera (2005-06).

Con la nazionale ha trionfato all'europeo itinerante di Europa 2020; tra gli altri piazzamenti, è stato finalista all'europeo di Polonia-Ucraina 2012 e terzo classificato alla Confederations Cup di Brasile 2013 e alla UEFA Nations League del 2020-2021. In azzurro ha inoltre preso parte ai mondiali di Sudafrica 2010 e Brasile 2014 e all'europeo di Francia 2016.

Considerato tra i migliori difensori della sua generazione, a livello individuale è stato nominato miglior calciatore AIC nel 2016, oltre a essere stato inserito nel 2013-14 e nel 2017-18 nella squadra della stagione della UEFA Europa League, nel 2015, 2016, 2017 e 2020 nella squadra dell'anno AIC, nel 2016 nella formazione ideale dell'Équipe e nella squadra dell'anno UEFA, nel 2016-17 nella squadra della stagione della UEFA Champions League e nell'ESM Team of the Year, nel 2017 e nel 2021 nell'11 ideale del FIFA FIFPro World XI e nel 2021 nell'XI All Star Team dell'europeo. Nel 2021, inoltre, si è classificato 14º nella graduatoria del Pallone d'oro