DUE ROSSONERI

Brahim e Theo ancora in vacanza: dove si trovano?

Scritto da Andrea Sperti  | 

Brahim Diaz e Theo Hernandez, rispettivamente trequartista e terzino del Milan, sono ancora in vacanza in quel di Ibiza. I due sono molto amici e appena possono cercano di trascorrere del tempo insieme anche lontano dal rettangolo verde. Ecco di seguito il post del talento spagnolo:

Il 31 agosto 2020 viene ufficializzato il trasferimento in prestito al Milan fino al 30 giugno 2021 e scegliendo la maglia n° 21, lasciata libera da Ibrahimovic. Esordisce con i rossoneri il 17 settembre 2020 nella vittoria per 0-2 contro lo Shamrock Rovers nei preliminari d'Europa League. Esordisce in Serie A quattro giorni dopo, subentrando negli ultimi minuti della sfida vinta contro il Bologna alla prima giornata. Segna il suo primo gol in Serie A il 27 settembre, nella partita vinta per 2-0 in casa del Crotone, e il 22 ottobre marca la sua prima rete nelle competizioni UEFA per club, nella partita di Europa League vinta per 3-1 in casa del Celtic. In stagione ricopre prevalentemente il ruolo di riserva nell'attacco dei rossoneri, segnando comunque un gol importante nella corsa alla qualificazione alla Champions, nel successo esterno per 0-3 contro la Juventus. Nel finale di stagione guadagna il posto da titolare nella formazione allenata da Stefano Pioli, mettendo a referto in totale 7 reti in 39 partite stagionali.

Rinnovato il prestito al Milan per altre due stagioni e in considerazione della partenza a zero di Hakan Çalhanoğlu verso i cugini nerazzurri, dal quale eredita la maglia numero 10, assume un ruolo più importante nella formazione rossonera, divenendone il trequartista titolare. Il 15 settembre 2021, a suggello di un inizio di stagione positivo, va in gol all'esordio in UEFA Champions League, nella sfida persa per 3-2 sul campo del Liverpool. La stagione 2021/2022 si conclude con la vittoria del campionato di Serie A. Brahim Díaz diventa in questo modo il primo calciatore U23 della storia ad aver vinto Serie A, Premier League e Liga.