CRDOLLAR

Cristiano Ronaldo ha scelto il club! Le cifre dell’accordo: 200 milioni all’anno per due stagioni e mezzo

Scritto da Staff CS  | 

Mentre Cristiano Ronaldo è impegnato con il suo Portogallo ai Mondiali di Qatar 2022, Jorge Mendes lavora per trovargli una squadra. Il fuoriclasse lusitano, infatti, ha rescisso il contratto che lo legava al Manchester United, pertanto ora è ufficialmente alla ricerca di un nuovo club. Stando a quanto rivelato dal quotidiano spagnolo Marca, l'ex Juve potrebbe approdare in Arabia Saudita, con l'Al-Nassr che sarebbe pronto a offrirgli un contratto di 200 milioni di euro all'anno, comprensivi di ingaggio e accordi pubblicitari, per due stagioni e mezzo. Una cifra incredibile alla quale il 37enne di Funchal difficilmente potrà dire di no. Nonostante la volontà del calciatore sarebbe quella di approdare in un top club europeo per vincere ancora e battere altri record, secondo Marca nessuno, nemmeno in MLS, riesce ad avvicinarsi neanche lontanamente alla cifra messa sul piatto dal club saudita. 

Cristiano Ronaldo a un passo dall'Al-Nassr

Il calcio arabo è in crescita e i vertici cercano di rilanciare la competizione. L'arrivo di Cristiano Ronaldo darebbe una grande spinta mediatica oltre al fatto che potrebbe portare altri calciatori, magari a fine carriera, a scegliere questa destinazione. Al momento l'Al-Nassr è guidato dall'ex allenatore della Roma Rudi García e tra i giocatori spiccano la presenza del portiere colombiano Ospina, ex Napoli, e dello spagnolo Álvaro González. La squadra di Ryad vuole tornare a vincere il campionato, interrompendo così il dominio dell'Al-Hilal che dura da tre stagioni, e posizionarsi sulla mappa del calcio mondiale con la presenza di Cristiano Ronaldo. Lo stesso Al-Hilal che è stato sulle tracce del campione portoghese per diverso tempo la scorsa estate, dovendo poi desistere per una sanzione amministrativa per duplicazione di contratti. Ora, secondo Marca, l'affare con l'Al-Nassr sta per chiudersi e non c'è alcun ostacolo legale che lo impedisca. In più, dettaglio da non sottovalutare, c'è un'offerta fuori mercato che avrebbe portato CR7 ad accettare la proposta.