RITORNO ALLA BASE

Arrivederci Milano! Destinazione USA per un campione del mondo

Scritto da Andrea Sperti  | 

Alessandro Del Piero ormai vive negli Stati Uniti e lì ha dato vita ad una catena di ristoranti dal nome “Dieci”.

L'ex capitano della Juventus però segue ancora il calcio europeo e martedì ha svolto il ruolo di corrispondente della Spagna per la sfida dei bianconeri contro il Villarreal mentre mercoledì è stato ospite di Fabio Caressa negli stadi Sky per commentare le sfide di Champions League. 

LA VITA DI ALEX

Del Piero nasce a Conegliano, in provincia di Treviso, ma cresce a Saccon, frazione del vicino comune di San Vendemiano. Ha un fratello di nove anni più grande, Stefano, anche suo procuratore,[20] e una sorella adottiva. Ha conseguito il diploma di ragioneria. Molto riservato riguardo alla sua vita sentimentale, il 12 giugno 2005 ha sposato in segreto Sonia; la coppia ha tre figli.

Nel 2006, in occasione dei XX Giochi olimpici invernali, è stato tedoforo portando la fiamma olimpica. Amico dei musicisti Noel e Liam Gallagher, nel 2007 è apparso in un cameo nel videoclip di Lord Don't Slow Me Down degli Oasis; nello stesso anno è comparso insieme ad altri colleghi calciatori nel film L'allenatore nel pallone 2.Nel 2014 ha partecipato a un episodio della serie australiana Bondi Rescue.

Ha preso parte a numerose iniziative benefiche e solidali. Nel 2006 ha promosso e sostenuto anche economicamente la ricerca sul cancro, e nel novembre dello stesso anno ha ricevuto dall'AIRC il premio "Credere nella ricerca". Nel 2011 ha lanciato il progetto "Ale10friendsforJapan", da lui ideato per aiutare gli abitanti del Giappone colpiti dalla tragedia dello tsunami. Partecipa inoltre a match organizzati a scopo benefico, come la Partita del cuore.

È fra i personaggi sportivi più ricercati dalle aziende che vogliono pubblicizzare il loro marchio. È stato testimonial di marche come adidas, Suzuki, FIAT, Bliss, Pepsi, CEPU, Disney, Woolmark, Upper Deck e Uliveto. È inoltre apparso sulle copertine di alcune edizioni dei videogiochi calcistici FIFA e Pro Evolution Soccer.

Nel 2000 è stato il calciatore più pagato del mondo, tra stipendio e introiti pubblicitari. Nel 2011 è risultato essere il secondo calciatore più popolare d'Europa secondo l'IFFHS, alle spalle di Francesco Totti, mentre un sondaggio del 2012 lo ha eletto «lo sportivo più amato dagli italiani».

 

Una volta appesi gli scarpini al chiodo, dal 2015 è tra gli opinionisti di Sky Sport ed ESPN. In precedenza, nel 2014 era stato nominato global ambassador della Coppa d'Asia 2015. Prende inoltre parte a tornei riservati a ex calciatori, come lo Star Sixes; fuori dal calcio, nel 2013 ha fondato con l'attore Patrick Dempsey il team automobilistico Dempsey/Del Piero Racing,che ha esordito nello stesso anno nella 24 Ore di Le Mans e nel campionato American Le Mans Series.

Trasferitosi con la famiglia a Los Angeles al termine dell'attività agonistica, qui è titolare di un ristorante, N10,e di una Juventus Academy, oltreché proprietario dall'estate 2018 di un club dilettantistico, il LA 10.