STOP ALLE POLEMICHE

Roma, se qualcuno ha ancora dubbi Zaniolo ripropone il suo volto dopo il calcio in faccia

Scritto da Staff CS  | 

Una vittoria al cardiopalma per la Roma di Mourinho, oggi fuori per l'espulsione, che ha battuto lo Spezia con un gol segnato da Abraham al 99'. Rigore all'ultimo secondo che ha scatenato l'ira dello Spezia, ma che Fabbri andandolo a vedere al monitor non ha avuto dubbi nel fischiarlo. Al 94' su un cross in area di rigore Maggiore ha involontariamente (ma fallosamente) calciato il volto di Zaniolo senza trovare il pallone. 
 

Il talento della Roma è rimasto in campo con lo zigomo insanguinato per gli effetti del calcione del centrocampista dello Spezia. Tante le proteste della panchina di Thiago Motta, ma Fabbri andandolo a rivedere non ha avuto dubbi: rigore battuto da Abraham e segnato all'ultimo secondo del match. 

Questa la stories su Instagram di Zaniolo che mostra, per l’ennesima volta, il suo volto ferito dopo il calcio ricevuto: giusto per far spegnere ancora una volta le inutili polemiche provenienti da casa Spezia.