EXTRA SOCIAL

Juventus: nuovi tempi di recupero per Pogba

Scritto da Staff CS  | 

Arriva l’annuncio riguardo le condizioni del giocatore che si prepara a tornare in campo prima del previsto.

Juventus: nuovi tempi recuperò per Pogba

Nei giorni scorsi è circolata la voce riguardo il terribile incidente al ginocchio per Paul Pogba che si è infortunato e ora cerca l’occasione migliore. Il ritorno alla Juve non è andato come lui sperava e ora si valutano più piste tra mercato giovani talenti. La prima parte di anno potrebbe non giocare e tornare direttamente nel 2023 andando a saltare anche i Mondiali.

Allegri e i tifosi ora vogliono capire quanto avranno tempo per liberarsi del giocatore. La Juve pensa anche di lanciare i giovani della Primavera e intanto sono tutti in in apprensione per quello che potranno dire i prossimi test. Ci sono due strade: quella che portano ad un periodo lungo stop grazie all’operazione e quella di un periodo minore senza operazione.

Cambiano i tempi di recupero di Pogba.

Juve: cambiano i tempi di recupero di Pogba

Come rivelato da TuttoSport, Pogba è atteso da Bertrand Cottet-Sonnery , uno specialista delle ginocchia. a Bertrand Cottet-Sonnery indicare la via di Paul Pogba che ha già preso in carico grandi campioni del calcio moderno, l’ultimo Ibra. Il giocatore vuole essere indicato la via e andare fare lo step successivo.

Lui vorrebbe difendere la Coppa del Mondo in Qatar con la Francia, ma sembra difficile il recupero di Pogba dall’infortunio con lui stesso che deciderà se restare o no in bianconero.

 

Juve: problemi per Pogba

Pogba può stare lontano dalla Juventus per 3-4 mesi e tornare nel 2023. Prima la visita negli Stati Uniti e poi si cercherà di capire quanto tempo starà lontano dai campi il giocatore bianconero che è arrivato per portare grande entusiasmo e ora potrebbe già essere un problema.