LA FESTA

Festa e bacio alla mamma: la serata speciale del trequartista viola

Scritto da Andrea Sperti  | 

Riccardo Saponara, ex trequartista del Lecce ora alla Fiorentina, ha festeggiato l'approdo della squadra viola in Conference League insieme alla sua famiglia ed a sua madre, come si può vedere dal suo ultimo post pubblicato sul proprio profilo Instagram.

Il 22 gennaio 2020 si trasferisce in prestito al Lecce. Esordisce in maglia giallorossa il 2 febbraio nella partita vinta per 4-0 in casa contro il Torino, mentre il primo gol con il Lecce lo realizza il 1º marzo, in Lecce-Atalanta (2-7).

Rientrato alla Fiorentina per fine prestito, nella nuova stagione resta ai margini della rosa dei toscani, disputando soltanto 2 partite di Serie A e una di Coppa Italia; perciò il 5 gennaio 2021 passa a titolo temporaneo con diritto di opzione allo Spezia. Compie il proprio debutto con il club spezzino il giorno seguente, nella partita vinta per 2-1 in casa del Napoli; mentre il 19 gennaio 2021 segna i primi gol con lo Spezia, nella partita vinta per 2-4 in casa della Roma dopo i tempi supplementari (successivamente trasformato in 0-3 a tavolino a causa del sesto cambio effettuato dai giallorossi durante i tempi supplementari), valida per gli ottavi di finale di Coppa Italia. Per quanto riguarda Serie A realizza la sua prima rete nella manifestazione con gli spezzini il 1º maggio 2021 fissando sull'1-1 il punteggio della sfida contro il Verona.

La rinascita in viola 

Rientrato, ancora una volta, per fine prestito si trova nuovamente al servizio del tecnico Vincenzo Italiano dopo l'esperienza nella stagione precedente. Dopo aver chiesto di restare, la società lo conferma nella rosa per la stagione 2021-2022, mentre Saponara riesce a trovare una certa continuità tanto da essere scelto dai tifosi come "Giocatore del mese" a ottobre 2021. Trova la prima rete in campionato contro il Genoa, mentre segna un gol decisivo nella sfida contro la sua ex squadra, il Milan, quando la Fiorentina batte per 4-3 la capolista.