EXTRA SOCIAL

Calciomercato, colpo Bernardo Silva: spunta l'intreccio in Serie A

Scritto da Staff CS  | 

Colpo di calciomercato, che porta al grande nome di Bernardo Silva. Addio al City, con un intreccio di mercato che porta stravolgimenti anche in Serie A. Un club italiano ne pagherebbe le spese, ecco svelato il perché.

Calciomercato, colpo Bernardo Silva: colpo di scena in Serie A

Colpo di calciomercato, che cambia tutto in Serie A, perché l'addio di Bernardo Silva dal Manchester City sembra sempre più concreta.
 

C'è un club che sta facendo sul serio per il talento portoghese e, dopo gli innesti da parte dello stesso club di Manchester, ora le soluzioni per lui sembrano portarlo a giocare in una squadra. Accostato a diversi top club italiani, tra cui Juventus e Milan, Bernardo Silva sarebbe “legato” ancora alla Serie A, ma solo perché si tratta di un vero e proprio intreccio di mercato.

E infatti, Bernardo Silva è un obiettivo di calciomercato del Barcellona , ​​che lo utilizzerebbe come mezz'ala nel centrocampo a tre di Xavi. E, nel mentre, il City andrebbe a sostituirlo con un nuovo innesto, tornando a puntare su un obiettivo in Serie A: Rafael Leao.

Mercato Milano, intreccio Bernardo Silva e Leao: le ultime

Sono i colleghi di Todofichajes.com a riportare le ultime notizie di calciomercato legato al colpo Bernardo Silva per il Barcellona , con Leao che tornerebbe così ad essere nel mirino del City, dal Milan.

L'intreccio può far pagare le conseguenze al Milan, anche se non nell'immediato, perché Leao ad oggi risulta incedibile per i rossoneri. Ma il City non ha limiti e di fronte ad un'offerta al limite dell'imbarazzante, per quanto riguarda le cifre economiche proposte, il gioiello portoghese potrebbe prendere il posto proprio di Bernardo Silva, nei prossimi anni, al City.

 

Ultime Milan, Bernardo Silva è un'opzione anche per i rossoneri

Non è da dimenticare che, oltre al Barcellona, ​​Bernardo Silva resta un'opzione anche per il calciomercato del Milan . La volontà dei rossoneri però, ad oggi andare è di quella dritto verso De Ketelaere, ormai giocatore ad un passo dal diventare ufficiale, un calciatore del Milan.