ALLENAMENTO

I consigli dell'esperto: l'ex Chelsea e la sua tabella di marcia

Scritto da Andrea Sperti  | 

John Terry, ex difensore del Chelsea, ha voluto pubblicare la sua scheda da allenamento. L'ex capitano dei Blues cura ogni dettaglio anche se ormai ha appeso gli scarpini al chiodo da tempo. Ecco di seguito la sua foto.

John George Terry (pronuncia [dʒɒn dʒɔː(ɹ)dʒ tɛɹi]; Londra, 7 dicembre 1980) è un allenatore di calcio ed ex calciatore inglese, di ruolo difensore.

Capitano del Chelsea dal 2004 al 2017, è stato nominato miglior difensore della Champions League nel 2005, 2008 e 2009; inoltre è stato votato Giocatore dell'anno della PFA nel 2005, e fino al 2009 è sempre stato incluso nella FIFA FIFPro World XI. Figurante nella squadra ideale dei Mondiali 2006 (l'unico inglese) è stato anche votato per tre volte giocatore dell'anno dai tifosi del Chelsea (record nella storia del club).

Oltre che nel Chelsea (nel quale ha debuttato nel 1998) ha giocato anche nel Nottingham Forest all'inizio del 2000, e nell'Aston Villa, nella stagione conclusiva della sua ventennale carriera. Prima di arrivare ai Blues, ha militato per quattro stagioni nelle giovanili del West Ham Utd.

Nel 2007 è stato il primo capitano ad alzare la FA Cup nel nuovo stadio di Wembley, dopo la vittoria in finale del Chelsea ai tempi supplementari contro il Manchester United (1-0). È stato inoltre il primo giocatore della Nazionale inglese a segnare nel nuovo impianto durante la gara Inghilterra-Brasile (1-1).

Nella stagione 2014-2015, quando indossava la maglia del Chelsea, è diventato il secondo calciatore di movimento nella storia della Premier League, dopo Gary Pallister del Manchester United (stagione 1992-1993), a giocare tutti i minuti di tutte le partite stagionali e poi vincere il campionato.

Detiene 717 presenze complessive, delle quali 580 con la fascia di capitano, nel club londinese, che lo rendono il terzo calciatore ad averne conseguite di più nella storia del Chelsea.

Nella versione britannica di PES 6 Terry era in copertina assieme ad Adriano.