EXTRA SOCIAL

Calciomercato Napoli, è fatta: arriva il sostituto di Insigne – UFFICIALE

Scritto da Staff CS  | 

È ufficiale, annuncio sul futuro del Napoli. Colpo di calciomercato, è il sostituto di Lorenzo Insigne, c’è la firma.

Calciomercato Napoli, ufficiale il primo colpo

C’è un annuncio ufficiale di calciomercato, il primo colpo in Serie A lo piazza il Napoli. Arriverà a fine stagione e c’è già la firma sul contratto per quello che è il colpo degli azzurri.

Aurelio De Laurentiis avrebbe già annunciato, a Radio Kiss Kiss, il colpo di mercato del Napoli. In serata verrà pubblicata l’intervista integrale del presidente del Napoli, con l’annuncio sull’erede di Lorenzo Insigne.

Khvicha Kvaratskhelia è ufficialmente un nuovo giocatore del Napoli. Vestirà la maglia azzurra e sarà probabilmente il nuovo titolare del Napoli, in un tridente importante a disposizione di Luciano Spalletti, con Lozano e Osimhen avanti.

Mercato Napoli, colpo Kvaratskhelia: l’annuncio ufficiale

Può considerarsi ufficiale il colpo Kvaratskhelia per il Napoli, sarà un nuovo giocatore azzurro a partire dal primo luglio 2022. Il fantasista georgiano, come rivelato da Carlo Alvino, sarebbe già stato annunciato da Aurelio De Laurentiis, in una lunga intervista che presto sarà ascoltabile presso le frequenze di Radio Kiss Kiss Napoli.

Sul georgiano c’erano diversi club in Serie A, ma l’ha spuntata il Napoli, pronto ad offrirgli un ruolo da titolare dopo l’addio di Lorenzo Insigne. È un classe 2001 e arriverà dal Rubin Kazan, dopo l’esperienza vissuta in prestito quest’anno.

Ultime Napoli, non solo Kvaratskhelia: un’altra firma in arrivo

Non solo la firma di Kvaratskhelia, il Napoli ne mette a segno due. Oltre al colpo legato allo georgiano, il Napoli piazza anche il rinnovo di Dries Mertens. Aurelio De Laurentiis è stato a casa del calciatore belga, per chiarire tutto sul futuro. Al contrario di quanto accaduto con Lorenzo Insigne, per Mertens la strada che porta al rinnovo è tutta aperta. Quasi sicuramente, chiuderà la carriera in azzurro.