RICORDI

L'ex Juventus ricorda i momenti in bianconero: "15 anni fa iniziava un nuovo capitolo"

Scritto da Andrea Sperti  | 

Vincenzo Iaquinta, ex attaccante della Juventus, ha voluto ricordare con un lungo post su Instagram i momenti vissuti con la maglia bianconero. Ecco di seguito le sue parole ed il post: 

"Un nuovo capitolo della mia vita iniziava esattamente 15 anni fa. 
Un percorso sicuramente intenso ed emozionante oltre che carico di responsabilità. 

Una nuova storia a tinte bianconere. 
Il grande palcoscenico pronto a mettermi alla prova. 

19 giugno 2007: il mio primo giorno alla Juventus". 

Originario di Cutro, negli anni '80 la sua famiglia emigra in provincia di Reggio Emilia per migliori opportunità di lavoro.

È sposato dal 2003 con Arianna; la coppia ha quattro figli, nati tra il 2002 e il 2015.

Nel 2018 suo padre Giuseppe è stato arrestato per associazione a delinquere di stampo mafioso nel processo Aemilia, mentre lui è stato condannato a 2 anni con la condizionale, per reati relativi al possesso di armi.

Caratteristiche tecniche 

Attaccante versatile, forte fisicamente e abile nel gioco aereo, prediligeva il ruolo di prima punta. Abile nei movimenti smarcanti, in carriera è stato spesso bloccato da infortuni. Pur dotato di una stazza fisica da centravanti puro, aveva anche doti di velocità tali da permettergli di essere un ottimo contropiedista, specie se assistito da attaccanti veloci come accadde nell'Udinese a 3 punte con giocatori agili e tecnici come Di Natale e Di Michele.