EXTRA SOCIAL

Calciomercato Inter, non è più incedibile: fissato il prezzo

Scritto da Staff CS  | 

Novità di mercato in casa Inter: l’argentino è al centro di tante voci ed oggi il club ha fatto il prezzo, come riferisce Sky Sport.

Inter, l’argentino ha un cartellino appeso al collo: ecco il prezzo

Da sempre l’Argentina ha un canale preferenziale con la sponda nerazzurra dei Navigli. Da quando c’è Javier Zanetti poi, è ancor più facile che i talentuosi giocatori dal Sudamerica decidano di abbracciare la causa della Beneamata.

Lautaro Martinez è soltanto l’ultimo dei fulgidi esempi che hanno caratterizzato tale andamento. E a lui, nei prossimi giorni, potrebbe aggiungersi anche un centrocampista in uscita dal Tottenham. Secondo quanto riferisce Sky Sport infatti, l’Inter può già fare i conti per quanto riguarda l’affare Lo Celso.

Mercato Inter, Lo Celso vale 20 milioni

Secondo quanto riferito da Francesco Romano sul proprio profilo Twitter infatti, se l’Inter volesse prendere Lo Celso dal Tottenham servirebbero 20 milioni. Nell’ultima stagione è stato in prestito al Villarreal dove ha fatto molto bene, e dove tornerebbe molto volentieri.

 

Ma il sottomarino giallo ad oggi potrebbe considerare tale cifra proibitiva per le proprie finanze, per cui non è detta l’ultima parola sul futuro del centrocampista. Senza contare che lo stesso Antonio Conte, attualmente alla guida del Tottenham, potrebbe provare ad agevolare la trattativa col club meneghino.

A Londra infatti l’argentino è chiuso da molte presenze ingombranti: Son e Kulusevski sono inamovibili per Conte, e lo stesso Bentancur all’occorrenza può giocare nel suo ruolo.

Inter, la stagione di Lo Celso

Sarebbe un grande colpo per l’Inter Giovanni Lo Celso? L’ultima stagione è stata caratterizzata da luci ed ombre: la prima parte in Premier non ha portato a grandi risultati, mentre la seconda in Spagna lo ha rivisto esprimersi a grandi livelli.

 

Non sono arrivate molte partecipazioni alle reti del Villarreal (per lui un gol e un assist in Liga) ma il tecnico Emery ne ha fatto uno dei perni della sua formazione.