EXTRA SOCIAL

Calciomercato, sfogo durissimo contro la società: ecco con chi se l’è presa

Scritto da Staff CS  | 

Arrivano aggiornamenti sul club e su questo calciomercato che, fino a questo momento, ha regalato pochissime emozioni e, anzi, solo cessioni. L’allenatore ha attaccato duramente la società, ecco cosa è successo.

Serie A: parole al veleno, tecnico amareggiato

L’allenatore si aspettava un altro tipo di gestione in questo calciomercato. Adesso le cose si sono complicate dopo l’ufficialità di altre cessioni e di altre trattative in uscita. In entrata, intanto, non arriva nessuno. I calciatori continuano a rifiutare la piazza. Durissima presa di posizione del tecnico contro la società.
 

C’è difficoltà per i dirigenti che non riescono ad accontentare Marco Giampaolo in questo calciomercato Sampdoria. La situazione preoccupa l’allenatore. Fino a questo momento, infatti, non è arrivato nessun volto nuovo. Il club si è dedicato solo al calciomercato in uscita con le cessioni di  Maya Yoshida all’Eintracht Francoforte, Albin Ekdal allo Spezia e Morten Thorsby all’Union Berlino. In vendita c’è anche l’attaccante Federico Bonazzoli, che ha una richiesta dalla Salernitana, così come Ernesto Torregrossa. La rosa della Sampdoria è attualmente al di sotto delle aspettative di Marco Giampaolo che si aspettava un altro tipo di mercato.

Ecco lo sfogo del tecnico Giampaolo sul calciomercato Sampdoria.
 

Sampdoria, Pjaca non arriva: adesso Giampaolo è preoccupato

Non si muove il calciomercato Sampdoria con Marko Pjaca che ha rifiutato la proposta del club blucerchiato. Ennesima delusione per Marco Giampaolo che non ha nascosto la sua amarezza per la gestione della società.

Ecco le dichiarazioni di Giampaolo sul calciomercato Sampdoria.Mancano tre giorni alla fine del ritiro e siamo ancora quelli della scorsa stagione. Anzi, qualcuno è andato via. Abbiamo bisogno di almeno 5 giocatori. Ogni titolare che esce deve essere rimpiazzato”, le parole rilasciate al Secolo XIX

Calciomercato Sampdoria: furia di Giampaolo

A complicare i piani del calciomercato Sampdoria è la situazione finanziaria del club. Queste sono le richieste di Giampaolo. “Dobbiamo alzare il tasso qualitativo a centrocampo. Oggi non siamo competitivi. Ho già parlato con i miei direttori, Osti e Faggiano, sono stato chiaro. Voi scegliete i calciatori da prendere ma se poi mi esonerate venite con me”.